Usa, maltempo nel sudest: morti salgono a 15, tornado anche in Alabama

Washington (Usa), 26 dic. (LaPresse/EFE) - È salito a 15 morti il bilancio di tempeste e tornado che hanno colpito il sudest degli Stati Uniti. Lo riportano i media locali. Dichiarato lo stato d'emergenza in Mississippi, Tennessee e Alabama. Dei 15 morti, otto sono stati registrati in Mississippi, sei in Tennessee e uno in Arkansas, e fra le vittime in Mississippi c'è una bambina di sette anni.

Alabama e nordest della Georgia si preparano a forti piogge e possibili inondazioni. Nei pressi di Birmingham, in Alabama, venerdì sera un tornato ha toccato terra distruggendo diverse case, ma senza provocare vittime. L'ondata di maltempo ha complicato i piani dei circa 100 milioni di americani che si stima abbiano in programma spostamenti per le vacanze di Natale, la maggior parte dei quali in auto (circa 91 milioni).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata