Usa, Kerry saluta colleghi al Senato: Chiudo un capitolo, non è l'ultimo

Washington (Usa), 30 gen. (LaPresse/AP) - "Sto chiudendo un capitolo, non è l'ultimo". Così il segretario di Stato Usa designato, John Kerry, salutando i colleghi dopo 28 anni di carriera da senatore. "Il processo politico funziona soltanto quando i leader sono disposti ad ascoltare", ha affermato con voce tremante. Kerry ha ringraziato il proprio staff, i dipendenti del Senato e perfino i 1.393 stagisti che hanno lavorato in questi anni nel suo ufficio. E ha ricordato infine di essere arrivato a Washington circa 42 anni fa come attivista che protestava contro la guerra in Vietnam.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata