USa, indagato Rudolph Giuliani per finanziamenti elettorali

Milano, 15 nov. (LaPresse) - Rudolph Giuliani, avvocato personale del presidente americano Donald Trump, è stato indagato dalla giustizia federale per possibili violazioni delle regole sui finanziamenti delle campagne elettorali nell'ambito di un'inchiesta su alcune sue operazioni finanziarie. Lo riporta l'agenzia Bloomberg citando tre funzionari dell'amministrazione Usa. Secondo uno di loro, Giuliani potrebbe anche essere accusato di violazione delle leggi contro la corruzione di funzionari stranieri e cospirazione. Una seconda fonte ha aggiunto che le attività di Giuliani sollevano anche preoccupazioni per quanto riguarda il controspionaggio, anche se probabilmente non ci saranno accuse penali in merito. Come ricorta Bloomberg, Giuliani è figura chiave nel procedimento di impeachment contro Trump per quanto riguarda l'Ucrainagate. Le indagini sull'ex sindaco di New York si starebbero concentrando proprio sulle sue attività in Ucraina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata