Usa, incendio divampa in canyon in Arizona: evacuati 100 edifici

Kachina Village (Arizona, Usa), 22 mag. (LaPresse/AP) - Un incendio che divampa in un canyon dell'Arizona, tra Sedona e Flagstaff, si è diffuso rapidamente su una superficie di circa 1.800 ettari, minacciando alcune località. Finora sono stati evacuati i 100 edifici più a rischio e 15 persone si sono trasferite in un rifugio allestito a Flagstaff. Intanto le autorità hanno avvertito i 3.200 residenti di un'altra zona minacciata dalle fiamme, chiedendo loro di tenersi pronti alle evacuazioni. Gli aerei cisterna portati nella zona sono rimasti per il momento a terra a causa dei forti venti.

L'incendio era iniziato martedì pomeriggio e secondo le autorità è stato provocato probabilmente da cause umane. Le fiamme hanno comportato la chiusura della strada che collega Sedona e Flagstaff, due città che nei mesi estivi attraggono migliaia di turisti. L'incendio divampa vicino al parco di Slide Rock, famoso per gli 'scivoli naturali' che si sono creati nelle rocce. Circa 500 pompieri stanno lottando contro le fiamme e rinforzi sono stati inviati anche dalla California. Le operazioni sono rese difficili dai venti e dalla siccità, nonché dal terreno montuoso in cui devono lavorare i vigili del fuoco. Per il momento non ci sono notizie di feriti né di edifici bruciati.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata