Usa, incendio boschivo a nord di Los Angeles: evacuate 3mila persone

Lancaster (California, Usa), 3 giu. (LaPresse/AP) - Le autorità della California hanno ordinato l'evacuazione di circa 700 case e dei loro tremila residenti nelle comunità di Lake Hughes e Lake Elizabeth a causa di un incendio boschivo che si è sviluppato nei giorni scorsi a nord di Los Angeles. Le fiamme hanno finora interessato un'area di circa 55 chilometri quadri, distruggendo almeno sei case e danneggiandone altre 15. Per il momento è stato contenuto circa il 20% dell'incendio, ha fatto sapere il comandante Norm Walker dell'agenzia forestale Usa. Le fiamme, ha spiegato Walker, sono in parte alimentate dalla presenza di una vegetazione "estremamente vecchia e secca", che non ha bruciato dal 1929. L'incendio si sta diffondendo rapidamente in territori non occupati, ma sono ancora in pericolo zone abitate a nord del centro di Los Angeles. Circa 2.100 pompieri, sostenuti da aerei e tre elicotteri, stanno lottando contro le fiamme.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata