Usa,in sala parto 21enne sopravvissuta a strage Denver: marito è grave

Centennial (Colorado, Usa), 23 lug. (LaPresse/AP) - Katie Medley, la 21enne sopravvissuta alla strage di Denver di venerdì scorso, è in sala parto mentre il marito, a sua volta rimasto ferito nella sparatoria al cinema Aurora, resta in condizioni critiche. Secondo quanto riferisce il padre della donna, David Sanchez, la giovane è in travaglio. Caleb Medley, 23 anni, è rimasto colpito alla testa da un proiettile durante l'attacco per cui è stato arrestato James Holmes, apparso oggi in un tribunale del Colorado. Mentre la 21enne era in ospedale con le doglie, Sanchez ha aspettato fuori dalla Corte durante l'udienza preliminare. L'uomo ha riferito ai giornalisti che la figlia è scampata alla morte per pochi secondi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata