Usa, in Idaho prima esecuzione capitale da 17 anni

Boise (Idaho, Usa), 18 nov. (LaPresse/AP) - Lo Stato americano dell'Idaho ha eseguito la sua prima sentenza capitale da 17 anni. Paul Ezra Rhoades, colpevole del rapimento e dell'omicidio di due donne di 34 e 21 anni, Susan Michelbacher e Stacy Dawn Baldwin, è stato ucciso nella mattinata americana con un'iniezione letale. Il 54enne aveva confessato l'assassinio delle due donne, ma aveva comunque presentato appello alla Corte suprema, che lo ha respinto ieri. L'ultima esecuzione nello Stato risale al 1994. Sono 34 gli Stati americani in cui è in vigore la pena di morte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata