Usa, Hagel in Asia: discuterà spionaggio industriale con Cina

Washington (Usa), 30 mag. (LaPresse/AP) - Il segretario alla Difesa degli Stati Uniti Chuck Hagel sarà in visita in Asia nel fine settimana, quando discuterà con i funzionari cinesi delle accuse reciproche di spionaggio informatico fra Pechino e Washington. Lo ha detto lo stesso Hagel durante il viaggio verso l'Asia, affermando inoltre che è sua intenzione sollevare l'argomento delle dispute territoriali con i Paesi confinanti dell'Asia-Pacifico, "dove pensiamo che la Cina stia calcando troppo la mano e creando nuove sfide e tensioni". Domani Hagel incontrerà il tenente generale cinese Wang Guanzhong, vice capo di stato maggiore, nel corso di una conferenza sulla sicurezza a Singapore in cui anche gli altri Paesi asiatici esprimeranno le loro lamentele verso Pechino.

L'unico modo di affrontare le differenze, ha detto Hagel, "è essere diretti". Nonostante le dispute, ha aggiunto, Cina e Usa continuano a cercare di migliorare i loro rapporti militari, per dare alla regione l'idea che i due Paesi "hanno il senso delle rispettive intenzioni, l'abilità di comunicare quando le tensioni aumentano. Vogliamo dimostrare che abbiamo meccanismi, ponti, per gestire le tensioni prima che sfuggano al nostro controllo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata