Usa, governo avvia indagine antitrust su principali piattaforme online

Washington (Usa), 23 lug. (LaPresse/AFP) - Il dipartimento di Giustizia americano ha annunciato che avvierà un'indagine antitrust sulle principali piattaforme online per determinare se hanno "soffocato" l'innovazione o ridotto la concorrenza. Non sono indicate aziende specifiche, ma nel mirino del dipartimento dovrebbero esserci Google, Facebook e Amazon, che dominano i settori chiave dell'economia digitale. La divisione antitrust sta esaminando "se e in che modo le piattaforme online leader di mercato abbiano raggiunto il controllo del mercato e se siano impegnate in pratiche che abbiano ridotto la concorrenza, soffocato l'innovazione o danneggiato in altro modo i consumatori", si legge in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata