Usa, governatore Minnesota: Cyber attacco contro computer statali

Minneapolis (Minnesota), 31 mag. (LaPresse/AP) - Il governatore del Minnesota Tim Walz ha riferito che i computer statali sono stati colpiti da un cyber attacco prima che le forze dell'ordine entrassero in azione per sedare le proteste. Walz ha descritto l'incidente come un "attacco molto sofisticato di blocco del servizio" e ha affermato che è stato eseguito su "tutti i computer". Non ha fornito ulteriori dettagli ma ha indicato l'attacco come prova che i disordini siano stati alimentati da gruppi esterni coordinati che cercano di seminare il caos. Le autorità del Minnesota hanno dichiarato che il 20% delle persone arrestate ha la residenza al di fuori dello Stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata