Usa, Gop conquista maggioranza in Senato: ora controlla il Congresso

Washington (Usa), 5 nov. (LaPresse/AP) - I repubblicani hanno conquistato la maggioranza al Senato, alle elezioni di metà mandato, ottenendo così il controllo di entrambe le camere del Congresso. Hanno infatti superato la soglia necessaria, con 53 seggi al Gop, mentre i democratici del presidente Barack Obama ne hanno 45. Sette i seggi conquistati dai repubblicani, mentre ne erano loro necessari sei per arrivare alla maggioranza. Sono passati dai democratici ai repubblicani: Arkansas, Colorado, Iowa, Montana, North Carolina, South Dakota e West Virginia. Il senatore Mitch McConnell, nuovo leader della maggioranza Gop al Senato, ha dichiarato che "gli elettori sono affamati di una nuova leadership". Restano non decisi Alaska e Virginia, mentre il ballottagio in Louisiana si terrà il 6 dicembre fra la democratica Mary Landrieu e il repubbliano Bill Cassidy.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata