Usa, frana in Stato Washington: 14 i morti, 176 potenziali dispersi

Oso (Washington, Usa), 25 mar. (LaPresse/AP) - È salito a 14 morti il bilancio delle vittime della frana avvenuta sabato mattina nello Stato di Washington, e precisamente nella contea di Snohomish, circa 90 chilometri a nordest di Seattle. Lo riferisce la portavoce dello sceriffo della contea, Shari Ireton. Mancano ancora all'appello decine di persone: le autorità fanno sapere di non avere a disposizione una lista precisa, ma comunicano che l'elenco dei potenziali dispersi arriva fino a 176 nomi. "Credo fortemente che i 176 non risulteranno tutti morti, credo che questo numero si ridurrà in modo consistente", ha detto il direttore dell'ente per la gestione delle emergenze della contea, John Pennington. Ieri i dispersi risultavano 108. La frana ha spazzato via un piccolo villaggio a nord di Seattle, distruggendo una ventina di case e lasciando ferite diverse persone in modo grave.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata