Usa, feriti in incidente 2 agenti di corteo scorta Obama a Miami

Washington (Usa), 13 giu. (LaPresse/AP) - Due agenti della polizia di Miami che erano in servizio nel corteo di auto che scortavano il presidente Usa Barack Obama sono rimasti feriti in un incidente. Lo riferisce la polizia locale, precisando che non sono in pericolo di vita e si trovano ora in ospedale per accertare l'entità delle ferite. I due, il sergente Rufus Devane III e il sergente Santiago Cruz, stavano viaggiando sulla Interstate 95 quando sono rimasti coinvolti in uno schianto mentre si avvicinavano a una rampa, probabilmente a causa anche di un veicolo abbandonato sul ciglio della strada. Obama si stava recando all'aeroporto internazionale di Miami dopo avere partecipato a due eventi di raccolta fondi del partito democratico tenuti a Miami Beach. Il programma del presidente Usa non ha subìto cambiamenti, ed è ripartito da Miami per Washington come previsto.

Non è la prima volta che il corteo di auto di Obama rimane coinvolto in un incidente in Florida. A settembre del 2012 l'agente Bruce St. Laurent della polizia di Jupiter, in Florida, fu colpito e ucciso da un pickup a West Palm Beach, in Florida, dove Obama si trovava per una tappa della campagna elettorale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata