Usa, fedeli vestiti di nero per protesta in chiese comunità afroamericane

New York (New York, Usa), 14 dic. (LaPresse/AP) - I fedeli delle chiese delle comunità afroamericane negli Stati Uniti hanno dimostrato durante le funzioni religiose, vestendosi di nero e dicendo preghiere speciali, per portare l'attenzione sull'uccisione di persone disarmate da parte della polizia. Le chiese hanno organizzato la giornata 'Black lives matter' (la vita degli afroamericani ha importanza) per rispondere all'uccisione da parte di agenti di polizia di diversi afroamericani disarmati, tra cui Michael Brown in Missouri ed Eric Garner a New York. Il vescovo T.D. Jakes di Dallas nel suo sermone ha detto che gli uomini afroamericani "non devono essere processati sui marciapiede".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata