Usa, ex star 'The Voice' muore per colpo pistola dopo concerto
Nel 2014 era arrivata terza nel famoso show televisivo

Roma, 11 giu. (LaPresse) - La cantante Christina Grimmie, ex concorrente di 'The Voice' negli Usa, è morta nella notte in ospedale dopo che un uomo le aveva sparato ieri al termine del suo concerto a Orlando, in Florida. Lo riferiscono i media statunitensi. Secondo le ricostruzioni l'uomo si sarebbe avvicinato mentre Grimmie e la band pop-punk 'Before You Exit' stavano firmando autografi prima di uscire dal Plaza Live Theater. Il fratello di Grimmie ha tentato di fermarlo, ma non ci è riuscito. L'uomo, che non è stato ancora identificato, si sarebbe poi sparato. Ancora non è chiaro se ci sia un movente. Grimmie, 22 anni, è nota per la sua intensa attività su  Youtube, e ha partecipato al famoso show televisivo 'The Voice' nel 2014, finendo terza.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata