Usa, ex presidente Carter cade e si frattura l'anca: operato

Milano, 13 mag. (LaPresse) - Mentre stava uscendo per una battuta di caccia al tacchino, l'ex presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter, 94 anni, è caduto nella sua casa a Plains, in Georgia. Si è rotto l'anca ed è già stato operato: lo comunica il Carter Center, sottolineando che l'ex capo della Casa Bianca "si sta riprendendo dopo l'operazione al Phoebe Sumter Medical Center di Americus, in Georgia". Il suo chirurgo ha dichiarato che l'intervento chirurgico ha avuto successo. Sua moglie, Rosalynn, è con lui.

Carter ha detto che ora la sua preoccupazione principale è che la stagione della caccia al tacchino finisce questa settimana, e lui non ha raggiunto il numero limite di prede cacciabili. Spera che lo Stato della Georgia gli consenta di catturare il prossimo anno quelli che non ha preso in questa stagione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata