Usa, donna spinta su binari metro a Philadelphia: arrestato sospetto

Philadelphia (Pennsylvania, Usa), 18 gen. (LaPresse/AP) - Nuovo episodio di violenza in metropolitana negli Stati Uniti, dove la polizia di Philadelphia, in Pennsylvania, ha arrestato un uomo che ha spinto una donna sui binari nel quartiere di Chinatown. L'incidente è avvenuto martedì e la donna ne è uscita illesa. Nelle registrazioni delle telecamere di sicurezza si vede un uomo avvicinarsi e chiederle un accendino in prestito. Poco dopo lo si vede picchiarla, afferrarla per le caviglie e lanciarla sui binari, prima di allontanarsi. Non è chiaro se i due si conoscessero. La donna, che è riuscita a risalire sulla piattaforma, ha riportato soltanto lievi contusioni e lividi. A dicembre scorso un uomo di 58 anni è stato spinto sui binari della metropolitana di New York ed è morto investito da un treno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata