Usa, deficit nel budget sfonda i 1.000 mld dollari

Washington (Usa), 12 ott. (LaPresse/AP) - Il deficit nel bilancio federale statunitense ha sfondato i mille miliardi di dollari per il quarto anno consecutivo, raggiungendo i 1.100 miliardi. Tuttavia il deficit per l'anno fiscale appena terminato è stato di 207 miliardi di dollari inferiore all'anno scorso. Le entrate del governo americano sono state spinte da un modesto miglioramento della crescita economica. Le entrate tributarie sono invece salite del 6,4%. Le entrate del governo sono aumentate poiché più persone hanno trovato un lavoro e ricevuto stipendi. Le spese del governo sono scese dell'1,7%, a 3.500 miliardi di dollari. Il calo riflette in parte la diminuzione delle spese militari, dovuta al ritiro delle truppe dall'Iraq.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata