Usa, Dc Comics posticipa uscita di fumetto Batman dopo strage Denver

Filadelfia (Pennsylvania, Usa), 24 lug. (LaPresse/AP) - DC Comics ha chiesto ai rivenditori di fumetti di rimandare l'uscita del numero 3 di 'Batman, incorporated' al 22 agosto, per rispetto alle vittime della strage del cinema di Aurora. In una email inviata ai negozi, DC Entertainment chiede loro di non mettere in vendita le copie domani, come era invece previsto, perché conterrebbero materiale che "potrebbe essere ritenuto insensibile alla luce degli eventi recenti". Alla prima di venerdì a Denver del film 'Il cavaliere oscuro. Il ritorno' 12 persone sono state uccise e 58 ferite. Per la sparatoria è stato arrestato il 24enne James Holmes. Anche l'uscita dell'edizione digitale del fumetto è stata posticipata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata