Usa, Cuomo: Lungo elenco di fatti minaccia fiducia in sistema giustizia

New York (New York, Usa), 5 dic. (LaPresse/AP) - "Una lunga sequenza di fatti" minaccia di erodere la fiducia che molti americani hanno nel sistema della giustizia penale americano. Lo ha dichiarato il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, affermando che a far correre questo rischio non sono soltanto i casi di uomini afroamericani uccisi dalla polizia. In una intervista a Today di Nbc, Cuomo ha detto che i casi di Michael Brown in Missouri e altri mostrano che "bisogna fare un passo indietro per capire che non si tratta solo di Eric Garner", l'afroamericano ucciso a New York. Se le persone non si sentono fiduciose nel sistema della giustizia, ha aggiunto Cuomo, "abbiamo un problema fondamentale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata