Usa, Corte suprema: Stop a zone-cuscinetto intorno a cliniche aborti

Washington (Usa), 26 giu. (LaPresse/AP) - La Corte suprema Usa boccia la legge che in Massachusetts aveva istituito intorno alle cliniche in cui si praticano aborti una zona-cuscinetto di 10 metri in cui le proteste sono vietate. Secondo i giudici, quest'area è una violazione dei diritti dei manifestanti previsti dal Primo emendamento. La maggior parte dei problemi legati alle proteste contro l'aborto ha riguardato una struttura specifica di Boston, solo di sabato quando si raccolgono molte persone, quindi secondo il giudice John Roberts non ha senso applicare il vincolo a livello più ampio. Le autorità, ha dichiarato il giudice, hanno a disposizione altri mezzi per affrontare le proteste. I difensori dei diritti delle donne hanno criticato la sentenza, affermando che metta in pericolo la sicurezza di quante si sottopongono a interruzioni di gravidanza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata