Usa, Corte suprema:coppie gay sposate hanno stessi diritti delle etero

Washington (Usa), 26 giu. (LaPresse/AP) - Le coppie gay sposate negli Usa devono avere gli stessi diritti delle altre. Lo ha stabilito la Corte suprema degli Stati Uniti. Con una storica sentenza, la massima corte Usa ha bocciato una parte del Defense of marriage act, la misura che negava benefici tributari, sanitari e pensionistici alle coppie sposate composte da persone dello stesso sesso.

Il giudici della Corte hanno votato 5 contro 4 per respingere il provvedimento. La Corte ha stabilito così che le coppie sposate composte dalle persone dello stesso sesso dovrebbero godere degli stessi benefici garantiti dal governo federale alle coppie eterosessuali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata