Usa, corte federale sospende invio in Messico richiedenti asilo

San Diego (California, Usa), 28 feb. (LaPresse/AP) - Una corte d'appello federale degli Usa ha temporaneamente sospeso il programma dell'amministrazione Trump per far aspettare i richiedenti asilo in Messico mentre i loro casi vengono analizzati dai tribunali di immigrazione statunitensi. Un panel della IX corte d'appello a San Francisco ha deciso con un voto di 2-1 di bloccare la politica 'Restare in Messico', entrata in vigore nel gennaio 2019 a San Diego e diffusa oltre confine. Quasi 60mila persone sono state rimandate in Messico dall'inizio del programma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata