Usa, chiusura definitiva per centrale nucleare San Onofre in California

Los Angeles (California, Usa), 7 giu. (LaPresse/AP) - La centrale nucleare californiana di San Onofre chiuderà definitivamente, come deciso al termine di una battaglia durata 16 mesi sulla possibilità che i due reattori dell'impianto potessero o meno tornare in funzione. L'annuncio è stato dato dalla compagnia Edison, che gestisce la centrale, in un comunicato in cui si legge che lo spegnimento definitivo dei reattori è stato deciso a causa dell'incertezza sul futuro dell'impianto, bersagliato da ostacoli posti da enti regolatori e indagini. La centrale "ha servito la regione per oltre 40 anni", ha detto Ted Craver, presidente della compagnia a cui fa capo la Edison, la Sce. "Tuttavia abbiamo raggiunto la conclusione che la continua incertezza su quando e se la centrale potrà tornare in funzione non fosse un bene per i nostri clienti, i nostri investitori o per i bisogni elettrici a lungo termine della regione", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata