Usa, chiusa parte stazione Grand Central a New York per pacco sospetto

New York (New York, Usa), 22 mag. (LaPresse/EFE) - La polizia di New York ha chiuso parte della stazione ferroviaria Grand Central, uno dei siti principali del sistema dei trasporti cittadino, a causa di un pacchetto sospetto trovato nei piani sotterranei della stazione. Lo hanno riferito a Efe fonti ufficiali, affermando che la chiusura parziale è scattata alle 8.50 locali, le 14.50 in Italia, in seguito al ritrovamento del pacchetto. Al momento l'area interdetta al pubblico è ancora chiusa, circostanza che sta creando gravi disagi al traffico ferroviario e della metropolitana. Nella stazione di Grand Central, che sorge nel cuore di Manhattan, confluiscono numerose linee della metropolitana e di treni che collegano New York alle località dei dintorni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata