Usa, cena di Stato alla Casa Bianca per accogliere Lee Myung-bak

Washington (Usa), 14 ott. (LaPresse/AP) - Cena di Stato alla Casa Bianca in onore del presidente della Corea del Sud Lee Myung-bak, che ha iniziato la sua visita ufficiale negli Stati Uniti. Barack e Michelle Obama hanno accolto Lee e la first lady sudcoreana Kim Yoon-ok. Michelle indossava un abito monospalla viola, mentre la moglie di Lee un tradizionale hanbok rosa e bianco. La visita del presidente sudcoreano è iniziata all'insegna della pioggia, che lo ha accompagnato nei suoi spostamenti dalla Casa Bianca al Campidoglio, dove ha tenuto un discorso, e poi di nuovo alla Casa Bianca per la cena. "Il presidente Lee ha avuto una giornata molto piena, e molto bagnata", ha ironizzato Obama.

Alla lussuosa cena nella East Room della residenza di Washington hanno partecipato anche la ex tennista Billie Jean King, il ceo di Ford Alan Mullaly e il giudice della Corte suprema Ruth Bader Ginsburg. Per l'occasione Obama ha dispiegato la più alta diplomazia gastronomica in segno di rispetto per Lee Myung-bak. In menu anche alcuni piatti che della tradizione sudcoreana e verdure dell'orto della Casa Bianca. Elementi della tradizione coreana erano presenti in sala. Per esempio i fiocchi sui menu, vasi di bambù rosso su alcuni tavoli, che sono simbolo coreano di integrità, e addobbi con crisantemi, simbolo di vita fruttuosa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata