Usa, autore strage familiare Pennsylvania trovato morto in un bosco

Pennsburg (Pennsylvania, Usa), 16 dic. (LaPresse/AP) - Appartiene all'ex marine sospettato di avere ucciso lunedì la ex moglie e sei parenti di lei in Pennsylvania il corpo trovato dalla polizia durante la caccia all'uomo in un bosco vicino casa dell'uomo a Pennsburg, alla periferia di Philadelphia. Lo riferisce la procuratrice distrettuale Risa Vetri Ferman della contea di Montgomery, con una comunicazione pubblicata sulla sua pagina Facebook ufficiale. L'uomo, Bradley William Stone di 35 anni, era un veterano della guerra in Iraq. Lunedì il dramma si era consumato in 90 minuti, in tre case che si trovano a pochi chilometri di distanza l'una dall'altra.

La ex moglie di Stone, la 33enne Nicole Stone, è stata trovata morta nel suo appartamento dopo che un vicino aveva visto fuggire l'uomo intorno alle 5 di mattina con le fue figlie, trovate successivamente in salvo con altri vicini di casa. Inoltre la polizia aveva scoperto altri cinque corpi in due case: si tratta della madre, la nonna, la sorella, il cognato e una nipote 14enne di Nicole Stone. Inoltre un nipote 17enne è stato ritrovato ferito alla testa ed è in condizioni molto gravi. Una conferenza stampa è attesa per le 16 ora locale, e 22 in Italia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata