Usa, arrestato Cornel West docente e attore di Matrix

Washington (Usa), 17 ott. (LaPresse/AP) - È stato arrestato ieri a Washington Cornel West, docente dell'università di Princeton e attore nei sequel dei film Matrix. E' anche scrittore, autore, commentatore e attivista dei diritti umani. Lo riferisce una legale e portavoce del gruppo di manifestanti di cui faceva parte lo stesso West, Ann Wilcox, spiegando che altre 19 persone sono state arrestate nel pomeriggio per essersi rifiutate di spostarsi dalle scalinate della Corte Suprema. Il gruppo stava protestando contro la corsa al guadagno e l'influenza dell'economia nella politica.

Prima di prendere parte alla manifestazione, l'attore di 'Matrix reloaded' e 'Matrix revolution' ha partecipato alla cerimonia per l'inaugurazione del memoriale di Martin Luther King Jr. al National Mall. In seguito si è unito ai dimostranti del gruppo October 2011 Stop the Machine, che si erano raccolti in piazza della Libertà, appunto davanti alla Corte Suprema. Il nome del movimento si ispira al decimo anniversario dell'inizio della guerra in Afghanistan e porta avanti messaggi pacifisti e contro l'avidità. West, noto studioso di sinistra, ha anche scritto diversi libri tra cui 'La razza conta' e 'La democrazia conta'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata