Usa, arrestato 29enne sospetto davanti casa di Kerry a Boston

Boston (Massachusetts, Usa), 15 lug. (LaPresse/AP) - Un uomo di 29 anni è stato arrestato davanti alla casa del segretario di Stato americano John Kerry a Boston e a bordo della sua auto è stata trovata una pistola a pallini. Il giovane stava scattando fotografie a una finestra della casa di Kerry. A segnalare la presenza del sospetto sono stati gli agenti per la sicurezza del dipartimento di Stato, che hanno chiamato la polizia domenica pomeriggio avvisando che un uomo aveva parcheggiato in una zona nella quale non si poteva e stava scattando foto all'abitazione di Kerry. Una volta raggiunto, spiega una portavoce della polizia, il giovane ha detto che stava solo facendo foto per mostrarle agli amici e le ha cancellate. Poi ha spiegato che stava bevendo in auto. Kerry non si trovava in casa al momento dell'incidente. Il 29enne dovrebbe comparire in tribunale oggi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata