Usa, ancora spari in un liceo: due feriti
Ancora violenza in una scuola negli Stati Uniti. Questa volta il terrore è stato seminato nel liceo Great Mills, in Maryland. Uno studente dell'istituto ha aperto il fuoco ferendo una 16enne e un 14enne, prima di essere ucciso da un vicesceriffo. Uno dei due feriti sarebbe in gravi condizioni. La Great Mills High School, che si trova a un centinaio di chilometri a sud di Washington ed è frequentata da circa 1.600 studenti, è stata isolata con la procedura del 'lockdown', ma ora la situazione – hanno fatto sapere le autorità locali – è sotto controllo