Usa, ammissione Trump: Mi pento spesso di quello che posto su Twitter

Washington (Usa), 25 lug. (LaPresse/AP) - Il presidente Donald Trump ha ammesso in un'intervista a Barstool Sports di avere "spesso" rimpianti per i suoi tweet. "Troppo spesso", ha aggiunto. Trump ha rimarcato che ai vecchi tempi le persone scrivevano una lettera e la lasciavano stare un giorno prima di inviarla, avendo il tempo di ripensarci. "Ma non lo facciamo con Twitter, giusto? Pubblichi istantaneamente, ti senti benissimo e poi inizi a ricevere telefonate: 'L'hai detto davvero?'". Il più delle volte, ha sottolineato il tycoon, "sono i retweet che ti mettono nei guai", "vedi qualcosa che ti sembra buono e non indaghi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata