Usa, allarme uragani: previste fino a 16 tempeste
Obama avverte i cittadini: In caso di evacuazione tutti devono collaborare

Negli Usa è allarme uragani. Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha avvertito i cittadini di prepararsi alla nuova tornata che sta per colpire la costa atlantica con 16 tempeste tropicali. Obama si è recato ieri all'Agenzia federale per la gestione delle emergenze dove è stato informato dei preparativi in vista della stagione degli uragani che colpiscono Stati Uniti, Caraibi e Messico.

Il presidente ha ribadito che se le autorità locali considerano necessaria un'evacuazione per la minaccia di forte tormenta o uragano è fondamentale che i cittadini collaborino per realizzarla.

L'Ufficio nazionale oceanografico ed atmosferico ha presentato la scorsa settimana i suoi pronostici per la stagione degli uragani sull'Atlantico, che comincia oggi. La stagione sarà "vicina alla normalità", spiegano gli esperti, con 10-16 tormente tropicali, di cui 4 o 8 uragani. Nella sua relazione l'Ufficio precisa che 1 o 4 uragani previsti saranno di categoria maggiore sulla scala di intensità Saffir-Simpson, fino a un massimo di livello 5.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata