Usa, addio a Kara, figlia maggiore di Ted Kennedy

Washington (Usa), 17 set. (LaPresse/AP) - Kara Kennedy, figlia maggiore di Edward Ted Kennedy, è morta ieri a 51 anni. Lo ha fatto sapere il fratello della donna, l'ex deputato Patrick. Kara, maggiore di tre figli, era sopravvissuta a un cancro ai polmoni, per cui era stata operata nel 2003. Il fratello ha detto: "Ora è con nostro padre", morto ad agosto 2009. Ha aggiunto che le cure per la malattia "l'avevano segnata e indebolita fisicamente. Il suo cuore ha ceduto".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata