Usa, a New York vandalizzati 303 veicoli polizia: danni per 1 milione di dollari
Usa, a New York vandalizzati 303 veicoli polizia: danni per 1 milione di dollari

Il bilancio della NYPD dall'esplosione delle proteste antirazziste 

 La polizia di New York City ha riferito che 303 veicoli del dipartimento sono stati vandalizzati dall'uccisione di George Floyd, lo scorso 25 maggio, causando danni per quasi 1 milione di dollari. Lunedì il dipartimento ha dichiarato che 14 veicoli sono inutilizzabili, sette sono in riparazione e gli altri sono tornati in servizio. Diverse persone sono state arrestate all'inizio delle proteste con l'accusa di aver lanciato delle molotov contro i veicoli della polizia a Brooklyn. I loro casi sono ancora pendenti davanti al tribunale federale.

 Nell'ultimo incidente, avvenuto sabato sera a Manhattan, un uomo è stato visto in video usare un cartello per colpire la finestra di un furgone della polizia parcheggiato mentre un altro uomo ha vandalizzato un furgone accanto. In tutto, tre veicoli sono stati danneggiati, ha detto la polizia. Non sono stati segnalati feriti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata