Usa a Iran: "Stop a sanzioni se cambia politica"
Alla vigilia della prima ondata di sanzioni degli Stati Uniti all'Iran che dovrebbero scattare il 7 agosto prossimo, da Washington arrivano segnali di distensione. "Pronti a mettere fine alle sanzioni se Teheran cambia atteggiamento", ha dichiarato un portavoce del Consiglio alla sicurezza nazionale americano. Poco prima era arrivata anche l'apertura del presidente Donald Trump che si è detto pronto a incontrare senza precondizioni i leader iraniani. Nel maggio scorso il capo della Casa Bianca aveva annunciato il ritiro di Washington dall'accordo sul nucleare iraniano che era stato trovato dal suo predecessore Obama