Usa, 2 morti per schianto aereo San Francisco. Asiana: no guasti

San Francisco, (California, Usa), 7 lug. (LaPresse/AP) - E' di due vittime accertate e 182 feriti trasportati in ospedale il bilancio dell'incidente che ieri ha coinvolto un aereo della Asiana Airlines, proveniente da Seul, che si è schiantato in fase di atterraggio nell'aereoporto di San Francisco. Lo hanno reso noto le autorità. Secondo fonti di Pechino le due vittime erano cinesi. Mentre si cerca di determinare con sicurezza la dinamica dell'incidente, il presidente della compagnia Asiana ha dichiarato che sono escluse come possibili cause guasti ai motori o meccanici.

IL BILANCIO. E' di due vittime accertate e 182 feriti trasportati in ospedale, di cui 49 gravi. Lo hanno reso noto le autorità, precisando che 132 feriti che sono stati trasportati in ospedale hanno ferite meno significative. Sul volo erano a bordo 307 persone. La compagnia aerea ha dichiarato che c'erano 16 membri dell'equipaggio a bordo, e che i 291 passeggeri includevano 77 sud coreani, 141 cinesi, 61 americani e un cittadino giapponese.

LE VITTIME. L'agenzia di stampa cinese Xinhuah ha reso noto che entrambe le vittime erano cinesi, citando il consolato di Pechino a San Francisco. Almeno 70 studenti cinesi e insegnanti erano sull'aereo, che li stava portando a campi estivi, secondo le autorità educative cinesi. Il coroner della Contea di San Mateo in California ha dichiarato al quotidiano Sane Jose Mercury News che le due vittime dello schianto sono due ragazze di 16 anni.

LA DINAMICA. E' ancora da determinare con sicurezza. Il presidente della Compagnia Asiana Yoon Young-doo ha affermato in una conferenza stampa che ci vorrà del tempo per determinare la causa dello schianto. Quando gli è stato chiesto circa la possibilità di un guasto al motore o di problemi meccanici, il presidente ha risposto che non crede che possano essere stati la causa. Yoon Young-doo ha dichiarato che l'aereo è stato acquistato nel 2006 ma non ha fornito ulteriori dettagli. Secondo alcune testimonianze di viaggiatori nel terminal dell'aereoporto e altri testimoni oculari, mentre l'aereo si avvicinava alla pista dalle acque della baia di San Francisco, a un certo punto la coda del velivolo è sembrata toccare il terreno. Un video pubblicato su YouTube subito dopo l'incidente mostra fumo che esce dall'aereo sulla pista d'atterraggio e nelle immagini si vedevano alcuni passeggeri saltare giù sugli scivoli gonfiabili di emergenza. I filmati mandati in onda dalle tv locali mostravano inoltre alcuni pezzi dell'aereo sparsi sulla pista.

DUE PILOTI ESPERTI. I due piloti che erano alla guida dell'aereo sono stati identificati come Lee Jeong-min e Lee Gang-guk. Lo ha reso noto un funzionario ministeriale della Corea del Sud a condizione di anonimato, aggiungendo che si tratta di due piloti esperti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata