Usa, 2 Bibbie per giuramento Obama: erano di Luther King e Lincoln

Washington (Usa), 10 gen. (LaPresse/AP) - Un'innovazione importante in una lunga tradizione alla Casa Bianca: durante il giuramento per il nuovo mandato il presidente Usa Barack Obama userà due Bibbie, una appartenuta a Martin Luther King Jr. e l'altra ad Abraham Lincoln. La scelta di includere per la prima volta la copia di King è particolarmente significativa, dato che la cerimonia di giuramento si terrà il 21 gennaio, il giorno della festa nazionale in onore del leader per i diritti civili. La selezione delle Bibbie simboleggia gli sforzi per l'uguaglianza nel Paese, a partire dalla liberazione degli schiavi con il Proclama di emancipazione di Lincoln, attraverso il movimento per i diritti civili di King e fino al primo presidente afroamericano. Durante la cerimonia Obama metterà la mano sinistra sulle due copie della Bibbia, tenute dalla first lady Michelle, mentre alzerà la mano destra per ripetere il testo del giuramento letto dal giudice capo della Corte suprema John Roberts. Non è ancora stato deciso quale delle due Bibbie si troverà direttamente a contatto con la mano del presidente, ma quella di King è più grande, quindi è possibile che dovrà restare sotto quella appartenuta a Lincoln.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata