Usa 2020: è ufficiale, Bloomberg si candida alle primarie dem
Usa 2020: è ufficiale, Bloomberg si candida alle primarie dem

L'ex sindaco di New York correrà per la nomination democratica per le elezioni presidenziali

L'ex sindaco di New York, Michael Bloomberg, ha annunciato di essere candidato alla nomination democratica per le elezioni presidenziali statunitensi del 2020. "Sono un candidato presidenziale per battere Donald Trump e ricostruire l'America", ha detto il miliardario 77enne in un video pubblicato sul sito della propria campagna elettorale.

Bloomberg ha in programma di lanciare lunedì 26 novembre una campagna pubblicitaria televisiva da 31 milioni di dollari in vista della sua discesa in campo. Secondo la società Advertising Analytics, il miliardario ha acquistato un totale di 31 milioni di dollari in inserti pubblicitari, la somma più grande mai spesa da un candidato presidenziale degli Stati Uniti: il record precedente era stato Barack Obama, con quasi 25 milioni spesi nell'ultima settimana della sua campagna del 2012.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata