Usa 2020, da Obama e Harris auguri a Trump

Washington (Usa), 3 ott. (LaPresse/AP) - L'ex presidente Usa Barack Obama ha fatto i suoi "migliori auguri" al presidente Donald Trump a seguito della sua diagnosi di coronavirus. Obama ha detto venerdì che anche durante le "grandi battaglie politiche" è importante ricordare che "siamo tutti americani e siamo tutti esseri umani".

Obama ha parlato durante una raccolta fondi virtuale con il candidato alla vicepresidenza democratica Kamala Harris.

L'ex presidente ha detto che lui e sua moglie, Michelle Obama, sperano in una pronta guarigione per i Trump e per chiunque sia stato colpito dal coronavirus in tutto il Paese.

Harris ha aggiunto che lei e suo marito, Doug Emhoff, condividono le loro "preghiere più profonde" per i Trump. "Sia un promemoria per tutti noi che dobbiamo rimanere vigili, prenderci cura di noi stessi e prenderci cura l'uno dell'altro", ha detto.

I loro commenti sono arrivati poco dopo la notizia che Trump sarà portato al Walter Reed National Military Medical Center per "alcuni giorni" su consiglio dei suoi medici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata