Usa 2020, conservatore Joe Walsh si ritira dalle primarie

Washington (Usa), 7 feb. (LaPresse/AP) - "Sto sospendendo la mia campagna, ma la nostra lotta contro il 'culto di Trump' è appena iniziata. Mi impegno a fare tutto il possibile per sconfiggere Trump e i suoi sostenitori questo novembre". Lo ha annunciato su Twitter l'ex deputato dell'Illinois Joe Walsh e conduttore radiofonico preferito dal Tea party, che aveva annunciato la sua candidatura ad agosto come alternativa conservatrice ai tumulti di Trump. Ma Walsh ha dovuto affrontare ostacoli per la raccolta fondi e da parte del Partito repubblicano sin dall'inizio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata