Usa 2016, Trump: Chi ha armi potrebbe fermare Hillary
Pronta la replica di Hilllary: E' pericoloso, chi vuole diventare presidente non deve istigare alla violenza

Il candidato repubblicano in corsa alla Casa Bianca, Donald Trump, ha acceso la polemica con una battuta rivolta ai sostenitori del diritto di possedere armi da fuoco, dicendo che avrebbero potuto fermare la sua rivale democratica Hillary Clinton. Trump ha parlato durante un comizio a Wilmington, presso l'Università del North Carolina: "Non so se qui però ci siano persone che rientrano nel secondo emendamento". Il secondo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti sancisce il diritto di portare con sé armi da fuoco. Non si è fatta attendere la replica della campagna di Hillary che lo ha definito "pericoloso". "Una persona che vuole essere il presidente degli Stati Uniti non dovrebbe istigare alla violenza in nessun modo", ha aggiunto.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata