Usa 2016, Trump annulla viaggio in Israele: Andrò quando sarò presidente

Washington (Usa), 10 dic. (LaPresse/Reuters) - Donald Trump, candidato alla nomination repubblicana alla Casa Bianca, ha posticipato il suo viaggio in Israele. Ha annunciato la decisione su Twitter, dicendo di voler incontrare il premier israeliano Benjamin Netanyahu "in una data successiva, dopo che sarò diventato presidente degli Stati Uniti". Trump ha attirato l'attenzione a livello globale con la sua richiesta che ai musulmani sia temporaneamente vietato l'ingresso negli Stati Uniti. Anche Netanyahu ha condannato la sua affermazione.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata