Usa 2016, Clinton e Trump vincono nello Stato di New York
Trump ha conquistato il 60% dei voti. Ampio vantaggio della democratica nei confronti di Sanders

Il repubblicano Donald Trump e la democratica Hillary Clinton hanno vinto e dominato le primarie nello stato di New York. Entrambi si avvicinano alla nomination. Un risultato che ha permesso a Trump di vincere quasi tutti i 95 delegati dello stato, avvicinandosi ai 1.237 delegati necessari per conquistare la candidatura nel suo partito ed evitare a luglio una difficile convention nazionale.

Clinton ha dominato le primarie democratiche di New York, uno scatto vincente nei confronti del rivale Bernie Sanders. Trump ha conquistato il 60% dei voti battendo facilmente il governatore dell'Ohio John Kasich che ha tottenuto il 25%.  Ted Cruz si è fermato al 15% (in base allo scrutinio del 95% deiu voti). Soddisfatto il magnate Trump che ha sostenuto come la sua vittoria di New York renderà quasi matematicamente impossibile per Cruz conquistare la nomination finale.  Felice Hillary: "Oggi si è dimostrato che non c'è nessun posto come casa", ha detto l'ex Segretario di Stato e a lungo senatrice per lo Stato di New York.

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata