Usa 2012, stregone villaggio nativo di padre Obama: Vincerà di sicuro

Kogelo (Kenya), 5 nov. (LaPresse/AP) - "Obama è molto in vantaggio e decisamente vincerà". È questa la previsione fatta dallo stregone John Dimo del villaggio keniano di Kogelo, dove nacquero il padre e il nonno del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che domani tenterà la rielezione. Anziché usare interviste, analisi statistiche e alta tecnologia per prevedere il risultato elettorale, Dimo si affida ad altre tecniche, imparate da suo padre, e si dice molto fiducioso delle sue previsioni. Per determinare l'esito del voto presidenziale, l'uomo, che sostiene di avere 105 anni, ha infatti lanciato a terra alcune conchiglie, ossa e altri oggetti.

Obama, che in Kenya ha cinque fratellastri e una sorellastra, è considerato dalla maggior parte degli abitanti del Paese africano come uno di loro. Ieri uno dei cinque fratellastri del presidente, Malik Obama, ha fatto sapere che la famiglia in Kenya non vede ragioni per cui Barack non debba essere eletto per un secondo mandato. Malik ha espresso la sua opinione durante un torneo sportivo che organizza ogni anno in onore del padre scomparso, Barack Obama Sr.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata