Usa 2012, Romney in South Carolina: Politiche di Obama imperdonabili

Conway (South Carolina, Usa), 6 gen. (LaPresse/AP) - Mitt Romney, candidato alle primarie repubblicane per le presidenziali negli Stati Uniti, sta portando avanti la campagna elettorale in South Carolina in attesa del voto di martedì in New Hampshire e del 21 gennaio nello Stato meridionale, concentrandosi in particolare su critiche a Barack Obama. L'ex governatore del Massachusetts ha definito "imperdonabili" le politiche dell'attuale presidente. Romney, vincitore delle primarie in Iowa per soli otto voti di vantaggio sul conservatore Rick Santorum, ha attaccato Obama per la sua gestione dell'economia, nonostante il calo della disoccupazione registrato a dicembre, il più elevato degli ultimi quattro anni. Romney ha poi criticato il progetto del presidente di ridurre il numero di soldati e concentrarsi maggiormente sull'Asia, dicendo che è necessario ribaltare le politiche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata