Usa 2012, repubblicano Perry si ritira da corsa a presidenziali

Charleston (South Carolina, Usa), 19 gen. (LaPresse/AP) - Dopo il flop nelle prime due tappe della sfida tra i candidati repubblicani che puntano a correre contro Barack Obama alle presidenziali degli Stati Uniti, il caucus in Iowa e le primarie in New Hampshire, Rick Perry ha deciso di lasciare la corsa. La decisione, che sarà annunciata ufficialmente in giornata durante una conferenza stampa, arriva a due giorni dal voto in South Carolina e con i sondaggi sempre più sfavorevoli. Secondo quanto riferisce una fonte repubblicana, il sostegno di Perry ora andrà a Newt Gingrich, ex speaker della Camera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata