Usa 2012, Paul Ryan inseparabile dai figli in ultimi giorni campagna

Green Bay (Wisconsin, Usa), 5 nov. (LaPresse/AP) - Negli ultimi giorni di campagna elettorale per le elezioni negli Stati Uniti, che si terranno domani, il candidato repubblicano alla vicepresidenza, Paul Ryan, non si è mai separato dai figli: Liza di dieci anni, Charlie di nove e Sam di sette. I giovanissimi hanno partecipato a diversi eventi nel fine settimana, tra cui un raduno organizzato ieri a Marietta, in Ohio, durante il quale il più piccolo dei tre è salito sul palco tra gli applausi dei sostenitori. A quel punto, Sam si è seduto sulla sedia del padre e l'ha fatta girare grazie alle ruote. Alle urla della folla, il giovanissimo figlio del numero 2 di Mitt Romney ha mostrato il segno di vittoria con la mano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata