Usa 2012, Obama: Romney tenta ribaltone mostrandosi più moderato

Coral Gables (Florida, Usa), 11 ott. (LaPresse/AP) - Il presidente Usa Barack Obama ha ironizzato sul rivale repubblicano Mitt Romney, dicendo che sta tentando un "ribaltone estremo" nell'imporre di sé una immagine moderata. Romney, ha spiegato Obama, in passato si è descritto come "seriamente conservatore" ma in questi ultimi giorni sta cercando di convincere gli elettori che stesse "seriamente scherzando". Il presidente sostiene infatti che il suo rivale voglia nascondere le sue vecchie posizioni sui tagli alle tasse e sulla sanità. La critica di Obama giunge dopo il dibattito della scorsa settimana fra i due candidati ed è indice di rinnovata aggressività da parte del presidente, poco prima che il suo vice Joe Biden e il candidato Gop alla vicepresidenza Paul Ryan si confrontino in un dibattito. Obama ritiene inoltre che Romney "accetterà ciecamente" l'agenda economica conservatrice. Obama ha parlato durante una manifestazione all'università di Miami, in Florida.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata