Usa 2012, ispanici decisivi per Obama: mai così basso sostegno a Gop

Denver (Colorado, Usa), 8 nov. (LaPresse/AP) - Il sostegno degli elettori ispanici è stato fondamentale per la vittoria di Barack Obama, rieletto martedì al secondo mandato alla Casa Bianca. Secondo gli exit poll, infatti, solo il 27% di questa fetta di elettori ha votato per il repubblicano Mitt Romney, mentre oltre il 70% ha appoggiato il democratico. Il dato mostra che le ideologie estremiste di Romney sull'immigrazione gli sono costate care all'Election day. La percentuale è infatti la più bassa mai ottenuta da un candidato alle presidenziali Usa negli ultimi 16 anni. Lo stesso George W. Bush raccolse il 44% dei voti degli ispanici nel 2004 dopo l'aperto sostegno a riforme dell'immigrazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata