Usa 2012, Biden: Obama sostiene classe media, Romney i ricchi

Washington (Usa), 11 gen. (LaPresse/AP) - Il vice presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha detto ai democratici del New Hampshire che il presidente Barack Obama sarà un sostenitore della classe media, mentre il candidato principale dei repubblicani, Mitt Romney, si metterà dalla parte dei ricchi. In una video conferenza con i sostenitori del partito, Biden ha detto che il recente commento di Romney "sono uno in grado di licenziare le persone" è stato "probabilmente preso un po' fuori contesto". Tuttavia il vice presidente sostiene che Romney "ritenga più importante che gli investitori e i venture capitalist e gli azionisti lavorino bene piuttosto che fare affidamento sugli impiegati medi". Biden ha parlato poco dopo l'annuncio della vittoria di Romney alle primarie repubblicane in New Hampshire. Ha comunque difeso l'operato di Obama, affermando che l'amministrazione ha "ereditato una situazione caotica", e "fatto tutto ciò che doveva, affrontando un'opposizione compatta e inflessibile, contraria a ogni singola cosa che abbiamo tentato di fare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata